IV-VII casa: Saturno VS Urano

 

image Emmanuel Milingo nasce sotto il segno dei Gemelli, il Sole in questa posizione doveva annunciare prematuramente le sorti rivoluzionarie di questo personaggio essendo un segno anticonformista e legatissimo alle ideologie ma altri punti astrali evidenziano queste caratteristiche ormai note. Partiamo dal concetto di amore e famiglia, questione centrale della battaglia del vescovo africano, notiamo la Luna in Capricorno nonché in IV casa la quale oltre a sottolineare l’ostinazione del soggetto mista ad una grande dose di costanza evidenzia l’importanza del nucleo familiare come punto di riferimento sostanziale per ogni uomo, spesso questo guscio può diventare prigionia (Saturno Retrogrado in IV) se colmo di responsabilità ed obblighi motivo derivante dall’infanzia incerta di E.Milingo; la Luna infatti ha un ruolo predominante forma un opposizione con Venere mostrando chiaro l’idillio riservato al matrimonio nonché con Plutone dove il sacramento sfiora l’ordinazione divina. L’amore naturalmente è visto come oggetto trascendente, la sposa come una musa ispiratrice legame con Dio, sentimento puramente divino lontano dalla concezione principalmente carnale naturale in un contesto laico, tutto ciò è espresso dalla Lilith in Acquario-V casa (le relazioni sessuali), il Punto di Fortuna in VII conferma la predisposizione al matrimonio. E.Milingo passò alla storia anche per la sua azione da guaritore ed esorcista infatti il Plutone in Cancro ed il Nettuno di Transito sempre nel segno uraniano oltre ad infondere una forte vena polemica ed anticonformista conferiscono una dote particolare per il soprannaturale e la veggenza elemento che giocò un ruolo importante nella vita del vescovo e nella sua attività spirituale, l’attuale trigono Nettuno-Sole stimolerà di sicuro queste particolari doti che ricordiamo andarono contro la Chiesa Cattolica Romana fin dal 1983 per il loro carattere “non convenzionale”. Chiave di Volta rimane il peculiare Saturno Retrogrado in Capricorno domicilio sicuramente strano se consideriamo che il pianeta è simbolo indiscusso della tradizionalismo conservatore ma dall’Ariete arriva la smentita con un’ Opposizione che conferma il moto retrogrado del precedente, da questo capiamo come i moti insurrezionali dell’animo diventano battaglie ideologiche quando vanno a cozzare con la legge della tradizione che rimane moralismo da riformare per equilibrare entrambe le direzioni interiori, secondo me questo punto smosse Milingo alla famosa guerra del celibato. Mercurio e Marte in Toro (VIII casa) non possono che confermare la suddetta tesi donando all’individuo ostinazione, coraggio, testardaggine ed un grande carisma derivante da un abile speculazione linguistica e filosofica che va a toccare punti repressi degli ascoltatori non è un caso che lo stesso abbia utilizzato i Mass Media come canale prediletto per la sua predicazione (oltre alle svariati apparizioni in Tv e radio, nel 1996 pubblica un album dal titolo Gubudu gubudu). L’utopia come idea è una costante dello Zambaita lo conferma il Nettuno in Vergine (VIII casa) dove il Saturno già retrogrado subisce un ulteriore smacco da Nettuno che come abbiamo visto predomina nell’inconscio divenendo dote paranormale, la congiunzione Venere-Plutone inoltre enfatizza il carisma appena enunciato mentendo sulla calma apparente ed arresa fittizia che spesso il vescovo assunse, questa maschera infatti stimolata dal Marte in Toro cade nel momento che l’Ideologia torna suprema; Giove in Gemelli invece enfatizza il settarismo (Milingo infatti fa parte della Chiesa dell’Unificazione fondata da Sun Myung Moon nel decennio ’70-’80), vista la presenza costante della Luna non mi stupisce il legame con Moon.

 

Il Matrimonio dello Scandalo

image Il 25 Maggio del 2001 E.Milingo sposa la coreana Maria Sung scelta dallo stesso S.Myung Moon sancendo il Sole in IX casa che predispone ad un allargamento mentale verso culture differenti, è chiaro che questo evento assume volutamente un carattere mediatico e dimostrativo visto lo stellium (ammasso di pianeti) in IX casa tra le altre cose proprio in Gemelli (Giove, Mercurio, Saturno nuovamente Retrogrado ed il Sole) i vari pianeti infatti vanno a formare aspetti armonici ed enfatizzanti con il Sole natale di Milingo favorendo naturalmente il suo Ego già forte (Giove in Gemelli). Non solo la casa delle comunicazioni straniere grida evento mediatico ma anche il Marte Retrogrado (cosa rara) in Sagittario (altro segno delle comunicazioni internazionali) evidenziando la volontà ferrea dell’ideologia che non usa la violenza (tipica del Marte diretto) ma la dimostrazione, la parola, l’emozione dell’anticonformismo (III – la mente). Da sottolineare anche la Venere in VII (l’amore) che sicuramente ha favorito l’unione vissuta nel pieno della sua forza.

 

L’attuale quadrato Venere-Urano e il Trigono Nettuno-Sole non danno segni di cedimento anzi penso che la battaglia continuerà fino alla riuscita (forse con uno scisma vista la posizione di Plutone) in netta linea con la cocciutaggine del vescovo africano.

Copyright © 2018 Il Giardino delle Esperidi - Blog , Blogger