L'indecisione di Venere

 

Si prospetta un’estate vulcanica all’insegna della focosa passione regalata, naturalmente, dalla dolce Signora: Venere. La sua permanenza in Leone fa quasi drizzare le antenne dell’amore ed interrogare coloro che non credono in questo sentimento motore del Cosmo. Nel segno solare, il pianeta, era giunto il 5 Giugno portando sul piatto estivo un assaggio di quella caloria che in Agosto mostrerà la sua forza non sempre positiva; Venere è considerata dall’Astrologia come Pianeta Veloce, poiché, percorre lo Zodiaco in poco tempo rispetto ai Pianeti lenti che impiegano anni prima di completare l’intero anello (Saturno, Urano, Nettuno e Plutone) ma in questa particolare estate l’Astro della Passione soggiornerà per più di 3 mesi nel segno del Leone regalando di continuo opportunità fantastiche anche ai più sbadati!

image Favorita, innanzitutto, sarà la passione anche nelle coppie più spente (ascendente Sagittario) dove momenti intimi misti a parole scelte per l’occasione daranno vita ad incandescenti serate in posti magari esotici. La solarità del segno enfatizzerà l’influsso venusiano che sotto l’ombrellone accenderà amori paradossali nati da palesi sfrecciatine o teatrali manifestazioni di piacere – attenzione ai fulmini di Cupido perché questi cadranno a ciel sereno nelle torride giornate estive. L’egocentrico Sole non permetterà all’Amore del Pianeta di nascondersi dietro bugie o atteggiamenti clandestini quindi anche gli amanti occulti dovranno temere l’ondata travolgente del transito. Sentirete il bisogno di dichiarare al mondo il vostro amore, la vostra passione per il partner coscienti che questa non si spegnerà mai (o almeno per l’estate!) – questo bisogno può manifestarsi, inoltre, in generosi regali oppure viaggi lontani per coltivare l’intimità tanto bramata.

 

La tragica entrata in Vergine

Ma non è tutto oro ciò che luccica. Già dal 14 Luglio, Venere, inizia la sua pausa estiva che durerà fino all’ 8 Agosto poiché sosterà in Vergine per poi tramite l’attività retrograda ritornare in Leone. In questo segno, il fuoco leonino verrà notevolmente sacrificato – lo sfarzo e l’eccentricità del precedente periodo lascerà il passo ad un’introversione che allenterà l’entusiasmo iniziale. A complicare la situazione arriverà Nettuno che dal 17 Luglio formerà un’opposizione problematica con Venere, le storie flash dimostreranno quindi la loro vera natura. Il transito si protrarrà fino al 30 Settembre mettendo in guardia dai colpi di fulmine letali che promettono bene ma mantengono male, fidatevi poco – dunque – dei baci galeotti sotto il chiaro di Luna (ascendenti Leone e Acquario).

 

Il Silenzio dell’austero Saturno

La situazione migliorerà dall’8 Agosto, quando, Venere ritornerà nel focoso Leone. A sostenere questo ambito ritorno sarà il Sole che il 12 Agosto fomenterà il divertimento e la spensieratezza formando una congiunzione col Pianeta, godetevi questi momenti di grande serenità tramite gite o viaggi insieme agli amici e la persona amata (asc. Acquario e Bilancia). Tuttavia questa configurazione sarà ostacolata da un residuo virgineo rappresentato dalla congiunzione Venere-Saturno del 5-19 Agosto che raffredderà notevolmente le relazioni; l’introversione sarà la costante di molte coppie mista ad una riserbatezza eccessiva che tarperà le ali a quel felice dialogo dei giorni precedenti, combattete questo transito alimentando l’influenza mercuriale tramite zaffiri o sodaliti (asc. Acquario e Bilancia). Il quadrato Venere-Marte del 4-11 Agosto cade in un periodo dove, come abbiamo visto, Saturno si presenta insidioso – la necessità di annullare questo transito si fa maggiormente basilare – se da un lato stimola la sessualità dall’altro alimenta le incomprensioni partorendo liti o dissidi covati da tempo immemore, mantenete la calma!!!

 

…e ritorna il Sereno!

La fine del mese riporterà la tranquillità nelle nostre vite e finalmente Venere può estendere il suo potere in tutta serenità. Purtroppo la sua retrograzione ancora non permette una completa visione rosea ma siamo sicuramente sulla buona strada. Innanzitutto il sestile Venere-Marte dal 29 Agosto al 12 Settembre ricondurrà sui giusti binari le coppie vittime del transito precedente riportando il piacere dello stare insieme – il transito verrà assistito, il 3 Settembre, dal trigono con Vesta che stimolerà quella tranquillità domestica fautrice di intimità e piacevole riunione. Nello stesso periodo Venere formerà un trigono con Giove e allora il divertimento sarà assicurato, finalmente l’austero Saturno sarà lontano e la spensieratezza tornerà a regnare sovrana in una conclusione estiva decisamente tribolata, tentare al gioco non nocerà affatto! (asc. Cancro).

Copyright © 2018 Il Giardino delle Esperidi - Blog , Blogger