Talismano Kanji: KIN SEI

 

L’estate, come abbiamo visto, si prospetta alquanto turbolenta a causa dei capricci di Venere e dei suoi continui spostamenti nei segni del Leone e della Vergine. Inoltre l’aspetto con Saturno complica pesantemente la faccenda portando momenti di stallo per tutte le coppie formate sotto questo auspicio. Per impedire l’influsso negativo di questo periodo utilizzeremo un talismano proveniente dal Giappone che concentra il suo potere sul simbolismo degli Ideogrammi, famiglia a cui appartengono i Kanji fondanti la scrittura giapponese e cinese. E’ importante attivare nel modo corretto questo strumento per riceverne tutte le potenzialità insite nella sua forma; naturalmente accanto al talismano potrete utilizzare pietre connesse a tali influssi come il quarzo rosa abbinato ad un topazio, occhio di tigre o quarzo ialino per stimolare la loquacità mercuriale sacrificata dall’introversione saturniana.

 

image


L’attivazione consta di pochi e semplici passi che devono essere eseguiti con la massima perizia, impedendo così un qualsiasi intoppo nell’effetto del Talismano Kanji. Il momento migliore per attivarlo è il giorno 20 Luglio dalle 21,49 alle 21,54 oppure il 28 Luglio dalle 11,36 fino alle 11,53.

Procedimento

Cinque minuti prima dell’ora prevista accendete un bastoncino d’incenso alla rosa oppure al loto incensando abbondantemente il talismano stampato su un supporto di carta bianca pulita. Appena l’ora sarà giunta accendete una candela rosa ed una verde esprimendo il vostro desiderio di caricare il Talismano con le forze venusiane positive. Quindi, prendendo in mano il suddetto, ripetete per tre volte consecutive e molto lentamente il mantra di attivazione: AI WO KIN SEI WA TAREMASU. Mentre pronunciate il mantra, visualizzate i Kanji all’interno del cerchio risplendere di una luce dorata o verde. Scrivete dietro il vostro nome ed eventualmente quello della persona che vi sta accanto o verso la quale provate dei sentimenti. Portate il Talismano sempre con voi affinché lo scudo creato non perda l’effetto sperato. Ianua Prima: Imagines Iaponae.

Copyright © 2018 Il Giardino delle Esperidi - Blog , Blogger