Il Centauro Enosigeo: la Distruttiva Collaborazione!

image Da qualche anno a questa parte la Terra ha tremato più volte causando decina di morti e spegnendo le speranze di parecchie persone attraverso uno degli eventi catastrofici più temuti: il Terremoto. Analizzando i principali terremoti che hanno caratterizzato il nostro secolo, sono arrivato alla conclusione che i principali fautori sono Nettuno, l’Asteroide Chirone e Giove come batteria energetica.

 

Il terremoto che aprì le danze della crosta terrestre fu quello del 26 Settembre 1996 in Umbria, che causò milioni di senza tetto tanto che il governo dovette provvedere con dei container, un momento particolare per la storia italiana risolto fortunatamente in maniera principalmente positiva. Ma cosa avveniva nei cieli? Proprio in quel periodo Nettuno inizia il suo lunghissimo transito nel segno dell’Acquario, un segno d’aria molto particolare dominato dal trasgressivo ed imprevedibile Urano, improvviso quanto il terremoto che devastò la regione.

 

Già i Greci avevano capito che il Dio del Mare era all’origine dei terremoti, tanto che Poseidone – il romano Nettuno – prese il nome di Enosigeo ovvero Scuotitore della Terra. Tuttavia Nettuno è un Pianeta del Sistema Solare Esterno troppo sottile ed intimo per colpire in maniera così evidente e disastrosa, perciò cosa contribuì al disastro? Interpretando la Figura dei Cieli scopriamo che accanto a Nettuno si ergeva forte delle sue zampe zoccolate, il Centauro Chirone, il Piccolo Malefico, Figlio astrale (e non mitologico) del più temuto Saturno. Chirone in Astrologia rappresenta le ferite karmiche, le punizioni necessarie per imparare la lezione che il Destino ha da insegnarci in questa vita. E’ semplice concludere che tale configurazione rappresenti per l’umanità (in quanto Nettuno è un Pianeta transpersonale) un monito, un avvertimento.

 

Mentre analizzavo questa particolare configurazione mi venne alla mente una celebre teoria scientifica secondo cui:

 

Gaia è un soggetto complesso che contiene l’atmosfera, biosfera, l’oceano e il suolo.

 

Queste sono  le parole di un noto scienziato inglese, James Lovelock, che in Le nuove età di gaia definì la Terra (Gaia, la Dea Greca della Terra e Terra Stessa) come un organismo vivente a tutti gli effetti e pertanto provvisto di un istinto di sopravvivenza. Successivamente pubblicò un ennesimo testo intitolato La rivolta di Gaia (2006) dove spiegò come la Terra per preservare la sua esistenza sarebbe in grado di eliminare la “fonte di disturbo” che con molta facilità possiamo individuare nell’Uomo. La situazione detta così mi pare chiara!

 

image Nettuno e Chirone sono quell’ultimo avvertimento che l’Anima Mundi invia all’uomo prima di eliminare “la fonte di disturbo”, il progresso com’è ovvio ha aiutato ma parimenti ha distrutto, Chirone ci avverte che procedendo verso questa linea prima o poi spariremo scrollati dalla groppa di Gaia. Perché la formula funzioni, a questa congiunzione di opposti, deve partecipare un altro importante Pianeta conosciuto come la Fonte di ogni potere ed energia, in altre parole Giove. Se la relazione coi due Corpi Celesti congiunti è d’afflizione allora l’entità dei danni sarà minore, al contrario le vittime non si conteranno. Ma analizziamo qualche episodio o meglio terremoto importante nella storia dell’umanità e dell’Italia.

 

Andiamo indietro negli anni e osserviamo la Figura Celeste del 28 Dicembre 1908 a Messina/Reggio di Calabria. Anche questo fu un terremoto altamente distruttivo perché potenziato dal maremoto (governo di Nettuno). In questa data nei cieli si venne a formare un raro evento astrologico conosciuto come Quadrato Mistico e formato da Giove, Nettuno, Urano e la Luna senza dimenticare che il Signore dei Mari in questa data era pure retrogrado. E Chirone? Penso che l’Asteroide sia stato la causa del maremoto (che uccise più del terremoto) per il fatto che si trovasse in Acquario, un segno d’aria connesso alla morte e in VIII casa (la casa della Morte violenta), Nettuno invece era stazionato in Cancro (segno d’acqua) e la Luna in Pesci (ennesimo segno d’acqua). Un cocktail davvero mortale.

 

Consideriamo adesso il terremoto che colpì l’isola di Sumatra, Indonesia, avvenuto il 28 Marzo 2005. In questo caso Nettuno e Chirone si congiunsero in Acquario entrando in trigono (aspetto positivo) con Giove retrogrado in Bilancia. L’energia di questa configurazione astrale fu tale che il terremoto si ripeté a distanza di quattro anni ovvero il 30 Settembre 2009, questa volta Giove raggiunse i due associati in Acquario mantenendo la sua retrograzione a cui seguì quella di Chirone e Nettuno.

 

Il terremoto di Ica, in Perù, del 15 Agosto 2007 ebbe sorti simili alle precedenti. Nettuno, Chirone e Giove – tutti retrogradi – si unirono in Acquario come avvenne per il disastro dell’Abbruzzo il 6 Aprile 2009 e quello di Haiti. Di questo terremoto tuttavia è bene spendere due parole ulteriori. Come per quello di Messina anche per il più recente di Port-au-Prince, la capitale dell’isola di Haiti, assistiamo ad un rarissimo evento astrologico noto come Chi Astrale formata da due opposizioni fra Urano- Saturno, Plutone-Luna o Venere-Giove, inoltre Nettuno e Chirone retrogradi dall’Acquario si univano in congiunzione ricevendo i benefici influssi dal Giove sulla cuspide dei Pesci (che com’è risaputo amplifica il potere dei Corpi di transito). La situazione diviene più chiara quando alla tradizionale Astrologia si affianca anche l’Astrocartografia, dall’immagine sottostante è evidente quanto l’influsso di Chirone sia stato potente sulla città haitiana.

 

ABWatleyGroupIPOAstroMapZJI3 

Il 17 Febbraio alle 5.00, la congiunzione tra Nettuno e Chirone sarà perfetta assisteremo ad un vero e proprio allineamento fra i due corpi celesti che durerà qualche tempo pertanto teniamo gli occhi aperti e le antenne alzate dato che Gaia ci invierà dei messaggi precisi probabilmente manifesti quando al duetto si unirà ancora Giove cosa prevista dal 28 Novembre 2011 quando formerà il primo sestile con Nettuno.

Copyright © 2018 Il Giardino delle Esperidi - Blog , Blogger