L’En Plein dei Pesci

Nel corso del mese più pazzo dell’anno in Pesci si avvicenderanno svariate configurazioni e transiti di Pianeti che formeranno un corposo stellium, punto focale e centro energetico pregno di significato.

image La “moda” di riunirsi in Pesci venne lanciata inizialmente da Venere che lo scorso mese con a seguito il corteo di Grazie si era spostata nel segno ritrovando il trasgressivo Urano ed iniziando una serie di manovre atte a cambiare dall’interno il modello mentale di parecchie coppie. Invogliati dalla Dea Sole, Giove e Mercurio a fasi alterne hanno oltrepassato la soglia dell’ultima casa solare, dove il sottile confine dell’extrasensoriale assume tinte oniriche veramente particolari.

Analizzando i protagonisti notiamo subito che il forte stellium (ben 5 Pianeti e 1 Asteroide [Psiche]) in Pesci si presenta paradossalmente equilibrato ed armonioso: Giove si trova nel suo domicilio notturno, Venere è in esaltazione, Urano e il Sole in una posizione neutra. L’unico a soffrire dello spostamento è Mercurio che nel segno acquatico si trova invece in un pericoloso esilio, in quanto l’energia spirituale dei Pesci interdice alla mente razionale di analizzare con pragmatismo la realtà. Situazione che congiunta ai fervori degli altri Pianeti si complica notevolmente.

Queste premesse sono servite per giustificare e così accertare il messaggio inviatoci dalle stelle per mezzo di questa configurazione. La congiunzione Giove-Sole che potenzia il nostro Ego espandendolo in maniera sbalorditiva e quella con Mercurio fin dalla prima decade di Marzo non può che confermare quanto tale mese deve essere consacrato alla creatività, alla ricettività e allo psichismo. Se Marte da un lato ci rende smaniosi, carichi di un apporto energetico così forte da annullarsi, è anche vero che non durerà per tutto il mese infatti nella seconda parte invece di ostacolare il gruppo d’amici in Pesci lo sobillerà.

E’ un’opportunità rara ritrovare un ammasso planetario così ben assortito e connesso alla parte più emotiva di noi stessi. Saturno in opposizione dalla Vergine probabilmente batterà sulle insicurezze, sulle paure e sulle frustrazioni inviandoci messaggi come “non riesco a creare”, “sono una frana”, “non è più il momento”, “ho una certa età” – COMBATTETELO!

Per tutto il mese dedicatevi agli hobbies, eliminate gli impegni superflui e dedicatevi completamente al rilassamento e alla leggerezza mentale, impegnarvi nel senso opposto sarà controproducente o addirittura dannoso.  I pochi di voi che hanno doti medianiche o psichiche faranno bene a metterle in pratica, la configurazione è fortemente propizia.

E che dire del fatto che Alice nel Paese delle Meraviglie – il romanzo più onirico della storia della Letteratura prodotto dal regista più onirico della storia del Cinema – sia proiettato nelle sale sotto questi auspici?

Copyright © 2018 Il Giardino delle Esperidi - Blog , Blogger