Guideline: Luglio 2016

Sole, Mercurio e Venere si abbronzeranno in Leone; Eros ed Urano assumeranno il moto retrogrado; Giunone tornerà in Scorpione concludendo il moto retrogrado, Vesta assaporerà la dolcezza cancerina mentre Cerere si rafforzerà in Toro.

L’8 luglio all’5:46, l’asteroide Giunone rientrerà nel segno dello Scorpione. L’azione di Plutone, domiciliato in Scorpione, sobilla le questioni relazionali irrisolte, specialmente nell’ambito della coppia. L’aspetto erotico sarà amplificato dal pianeta sotterraneo insieme ai dissapori taciuti. Bisognerà, pertanto, evitare l’accomodamento.

Il 9 luglio alle 9:33, l’asteroide Eros assumerà il moto retrogrado in Pesci. L’aspetto sognatore e poco pratico dei Pesci unito alla retrogradazione potrebbe idealizzare la sfera sessuale con risultati impraticabili, portando spesso verso la strada della disillusione. Il segno, incompatibile all’astro della libido, potrebbe svolgere un ruolo ausiliario solamente nel momento in cui è canalizzato come creatività e non idealizzazione fantasiosa, specialmente sotto le lenzuola. Il transito, ad ogni modo, permetterà a molti di capire che la sessualità può disgiungersi dall’amore, nel bene come nel male.

Il 12 luglio alle 7:34, Venere entrerà nel segno del Leone. Il quinto segno zodiacale ha pochi punti in comune col pianeta dell’amore eccetto per la compatibilità elementale dovuta al domicilio in un segno d’aria. L’esibizionismo solare si manifesta in atteggiamenti istrionici atti ad attirare l’attenzione, sia nell’ambito sociale che sentimentale. Il rischio di assumere un atteggiamento esclusivista e unilaterale potrebbe compromettere un’evoluzione potenziale di un rapporto, è consigliato pertanto alimentare l’umiltà più che la pienezza di sé, spesso infondata. Dal 14 al 30 luglio, Mercurio si congiungerà a Venere portando l’esibizionismo solare ad esprimersi con umorismo e loquacità.

Il 14 luglio alle 2:46, Mercurio entrerà nel segno del Leone. Anche il pianeta della ragione non trova appigli particolari nel quinto segno zodiacale. Come nel caso di Venere anche Mercurio risente dell’egocentrismo solare che lo priva della lucidità e della capacità di analizzare concretamente la realtà. Caricato dalla luce della nostra stella, il pianeta ci porterà ad esprimerci con sicurezza e brillantezza, spesso in maniera ingenuamente dittatoriale e sempre volta ad accaparrarsi il prestigio più che la ragione. Dall’1 al 14 luglio, Mercurio sarà congiunto al Sole accentuando quanto suddetto; il cazimi è previsto per il 7 luglio alle 5:24. Il 30 luglio alle 20:18, Mercurio entrerà in Vergine, suo domicilio secondario. Decisamente migliore il transito nel sesto segno zodiacale che amplifica la lucidità e la capacità di calcolo del pianeta unita ad una praticità funzionale utile per pianificare i progetti per il prossimo inverno. Durante questo transito sono consigliati i viaggi e gli acquisti protetti dalla lungimiranza della posizione mercuriale.

Il 17 luglio alle 6:05, il pianetino o asteroide Cerere entrerà in Toro. Il secondo segno zodiacale risuona perfettamente con la simbologia del corpo celeste, legata al nutrimento in ogni sua declinazione. Il transito ci permetterà di ritornare alle origini, di riscoprire le fonti della nostra energia psicofisica, indispensabili per affrontare i transiti del prossimo mese. L’unica pecca potrebbe essere la tendenza comune a rimanere incastrati nel processo di inglobamento tipico del segno attraverso la possessività e l’alimentazione compulsiva.

Il 22 luglio alle 11:30, il Sole entrerà in Leone, suo domicilio primario.

Il 25 luglio alle 23:18, l’asteroide Vesta entrerà nel segno del Cancro. La spinta lunare del quarto segno zodiacale rende il corpo celeste particolarmente sensibile ai bisogni degli altri, aprendoci ad una profonda comunione col circondario. La coppia risentirà positivamente del transito, specialmente in connessione alla sfera emotiva. Dinanzi a lesioni dell’asteroide o della Luna nel grafico natale potrebbero manifestarsi episodi di isolamento ed introversione, letti dall’esterno come freddezza o snobismo. Non è il caso di preoccuparsi.

Il 29 luglio alle 23:06, Urano assumerà il moto retrogrado in Ariete. Per maggiori informazioni si legga L’Esplosione di Urano Retrogrado.


Luna Nuova 4 luglio, 13:01 12°53’ ♋
Primo Quarto 12 luglio, 2:51 20°07’ ♎
Luna Piena 20 luglio, 00:56 27°40’ ♑
Ultimo Quarto 27 luglio, 00:59 4°21 ♉
Apogeo 13 luglio, 7:21, 4°11’ ♏
Perigeo 1 luglio, 8:31, 26°50’ ♉
Levata   
(inizio, metà e fine mese)
20:04 – 05:21 – 20:20
Calata   
(inizio, metà e fine mese)
05:09 – 20:01 – 5:59
Nome del Plenilunio Luna del Cervo

Alba   
(inizio, metà e fine mese)
5:38 – 5:48 – 6:02
Tramonto   
(inizio, metà e fine mese)
20:49 – 20:44 – 20:30
Transito Sidereo 20 luglio in Cancer
Durata del Giorno diminuisce di 45 min
 

Copyright © 2018 Il Giardino delle Esperidi - Blog , Blogger